Lupi nella campagna offidana

OFFIDA – «Erano quattro esemplari, noi li abbiamo visti da lontano, ma eravamo a debita distanza; dopo qualche minuto se ne sono andati». Questo quanto dichiarato da alcuni cacciatori durante una battuta di caccia nella campagna di Offida, in contrada S.Barnaba. L’avvistamento segue altri episodi simili avvenuti di recente nel Piceno. La presenza di lupi nel nostro territorio non è una novità. Negli anni passati il problema fu segnalato anche nei comuni di Montalto, Falerone, Montelparo e Carassai. (ap)
Ophis news – scarica gratis l’app per Android e resta sempre informato su notizie ed eventi di Offida direttamente sul tuo smartphone/tablet 
 

Sereno Variabile ad Offida

OFFIDA – Domani la troupe di Sereno Variabile, storico programma di Rai 2 su viaggi e turismo, farà tappa in Offida. Sono previste riprese e servizi a S.Maria della Rocca, in piazza Valorani per omaggiare le nostre merlettaie, presso l’Enoteca Regionale e nel Teatro Serpente Aureo con il Corpo Bandistico Città di Offida. Non mancheranno servizi sulla nostra enogastronomia con la visita all’Osteria Ophis e la Cantinetta dell’Olmo. La puntata, con lo storico conduttore Alberto Bevilacqua e le inviate Simona Giacomelli e Monica Rubele, sarà realizzata in collaborazione con la Confesercenti e, oltre ad Offida, si occuperà altri luoghi del piceno. (ap)

Ophis news – scarica gratis l’app per Android e resta sempre informato su notizie ed eventi di Offida direttamente sul tuo smartphone/tablet 

​Dal 4 aprile al 15 giugno a Offida arriva “La bella stagione”

OFFIDA – Offida presenta la grande novità per questa primavera: “La bella stagione”. Questo è il nome del cartellone denso di eventi che si susseguiranno dal 4 aprile al 15 giugno. “Questa primavera, più che mai, deve essere una bella stagione – ha commentato l’Assessore alla Cultura, Isabella Bosano – Dal 24 agosto al 18 gennaio, Offida è stata martoriata dall’emergenza terremoto e neve. L’Amministrazione non si è mai arresa. Abbiamo messo in campo tutte le nostre forze per sopperire ai tanti problemi. Ora è tempo di ripartire, è tempo di una bella stagione per Offida. Per questo abbiamo pensato a un cartellone ricco di iniziative, potendo contare sempre sull’indispensabile collaborazione delle associazioni del territorio, che sono la nostra forza”. 
Sarà un grande attore come Giorgio Colangeli ad aprire il cartellone “La bella stagione”, il prossimo 4 aprile, con l’interpretazione del Purgatorio di Dante. “Colangeli è in grado di porgere Dante a tutti – ha aggiunto Lucilio Santoni dell’Associazione L’Onagro – Senza cultura non si va da nessuna parte, senza cultura c’è infelicità. E investire in cultura è la miglior cosa che si possa fare”. 

Colangeli calca i palcoscenici da una vita e ha raggiunto la fama con il grande pubblico, anche grazie alla sua partecipazione di serie tv come “Tutto può succedere”, la cui seconda stagione andrà in onda a breve sulla Rai.

Il cartellone proseguirà il 23 aprile con la cerimonia solenne della traslazione della Croce Santa che dovrà essere spostata da Sant’Agostino, attualmente inagibile, alla Collegiata. Il 23, il 24 e 25 aprile si terrà anche l’evento Pecorino&Pecorino in Piazza XX Settembre e sempre il 24 verrà presentato il libro “E poi libri e ancora libri” di Federico García Lorca, a cura di Santoni. Il 25 aprile si terranno la consueta Festa della Liberazione, un Workshop del musicologo Macello Piras e la Mini Volley Cup in Piazza del Popolo. 

Il 29 aprile sarà la volta del Varietà “Quel Motivetto che mi piace tanto” a cura del Teatro degli Eventi di Maurizio Merolla.

Il 1° Maggio ci sarà la Gara Ciclistica internazionale Under 23 XX Coppa Città di Offida 29° Trofeo Croce Santa mentre il 2 si esibirà una cover di Antonello Venditti e il 3 maggio sarà la volta della Festa della Croce Santa con il concerto del Corpo bandistico Città di Offida.

Il 6 maggio l’associazione Numeri 11 tornerà sul palcoscenico del Serpente Aureo con “Parole Suonate”: uno spettacolo che vuol far ridere e riflettere; storie di uomini piccoli, animi fragili ma carichi di coraggio. Il 13 maggio ci saranno le nuove audizioni per il Cantagiro. “Domenica 20 torna agli impianti sportivi il Memorial Mattia Peroni. Offida è legata alla cultura e tradizione ma anche al ricordo di ragazzi che non ci sono più e che sono stati un esempio”, ha precisato la Bosano. Previsti per il 27 e 28 maggio i saggi dell’Istituto Sieber e sempre il 28 ci sarà un raduno dei Motorini “Piaggio Si” che hanno segnato un’epoca. Il 30 maggio lo spettacolo del Centro Diurno di Offida, il 2 giugno la Festa della Repubblica e da venerdì 2 a domenica 4 maggio il IV Piceno Football Cup. “Domenica 4 maggio porteremo in scena “Lo spettacolo impossibile” – ha aggiunto Eleonora Massicci del Gad’A – il tassello conclusivo del Festival di Teatro amatoriale Serpente Aureo Città di Offida. Lo spettacolo è liberamente tratto da una capolavoro molto noto di cui, però, non sveleremo il titolo; gli attori saranno 16 ragazzi della Scuola media di Offida che hanno fatto un corso con noi”.

Martedì 6 al Serpente Aureo ci sarà un omaggio ad Anna Pavlova con il professor Catà e sabato 10 sarà la Giornata del donatore alla Bambinopoli. Il 13 14 15 giugno con Hors Lits, nei giardini privati di Offida torna una manifestazione sempre in crescita e che attira tante persone a cura della Compagnia Di Filippo Marionette. “Offida esprime la sua vitalità con tutte queste manifestazioni – continua la Bosano – anche per quanto riguarda il commercio, al quale il sisma ha causato diversi problemi. Stiamo pensando di coinvolgere nei giorni degli eventi l’Associazione dei Ristoratori”. “Tutte queste iniziative sono tappe di un percorso permanente e continuo – ha concluso il Consigliere Alessandro Straccia – la Cultura è una nostra priorità”. (red)

Ophis news – scarica gratis l’app per Android e resta sempre informato su notizie ed eventi di Offida direttamente sul tuo smartphone/tablet

​Offida, partono i lavori al Civico Cimitero

OFFIDA – Partono i lavori di manutenzione straordinaria del Civico Cimitero di Offida. Entro breve tempo si provvederà al ripristino delle Sezioni 12° e 13° del Blocco “D”. Si andranno a realizzare sistemi di impermeabilizzazione delle coperture, si esegurà il rifacimento delle pareti laterali e verranno realizzati nuovi impianti di canalizzazione delle acque, perché quelli presenti non sono più in grado di contenere e allontanare l’acqua piovana. “È da tempo che lavoriamo per il nostro Cimitero, c’è voluto un anno e mezzo solo per censirlo e adesso, finalmente, tutti i documenti sono informatizzati – ha ricordato l’assessore all’Operatività e al Territorio, Davide Butteri – I lavori previsti sul Cimitero avevano subito uno stop a causa del periodo drammatico che ci ha visti in prima fila per l’emergenza terremoto, ora è arrivato il momento di agire e lo facciamo con la prima tranche di riqualificazione per le sezioni 12° e 13°”. 
Le scosse sismiche di cui ha parlato l’Assessore hanno di fatto peggiorato lo stato del Cimitero, a causa di ulteriori danni che di fatto ne hanno aggravato le criticità. Si è per questo reso necessario un intervento urgente, al fine di garantire la tenuta dei loculi cimiteriali. Al bando d’asta indetto dal Comune, hanno partecipato 15 ditte; l’impresa aggiudicataria è risultata la Edilper di Perozzi Domenico, Bernardo e Simone S.n.c. (red)

Ophis news – scarica gratis l’app per Android e resta sempre informato su notizie ed eventi di Offida direttamente sul tuo smartphone/tablet.

La Fondazione Lavoroperlapersona partner del comitato Giovani UNESCO

UnescoEDU

ROMA – La Fondazione Lavoroperlapersona venerdì 24 marzo alle ore 11.30 presso l’ex sala Giunta del Palazzo Comunale di Fermo parteciperà alla presentazione del progetto “CSR for Dummies. How enterprises help to achieve global goals” come partner del Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO nella realizzazione del progetto.

“La Fondazione Lavoroperlapersona condivide con il Comitato giovanile e con il progetto UNESCOedu, nato dalla collaborazione tra Comitato Giovani e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, valori e obiettivi” ha affermato il presidente Gabriele Gabrielli” e per questo grande è l’interesse verso questo progetto per cui ringraziamo di averci coinvolto”.

“CSR for Dummies. How enterprises help to achieve global goals” prevede una serie di incontri presso l’ITET Carducci-Galilei di Fermo, in cui le imprese testimonieranno davanti ai ragazzi il proprio impegno nella direzione della responsabilità sociale d’impresa, tema fondamentale anche per la Fondazione. L’interesse degli alunni sarà stimolato attraverso modalità di apprendimento interattive e innovative, come il public speaking conclusivo per il quale ai ragazzi sarà richiesto di redigere un position paper che fornisca alle imprese nuove idee e suggerimenti. La Fondazione Lavoroperlapersona farà anche parte del tavolo di valutazione insieme a Legambiente Marche e Fondazione Symbola. (red)

info: info@lavoroperlapersona.it   comunicazione@lavoroperlapersona.it

http://www.lavoroperlapersona.it/


Ophis news – scarica gratis l’app per Android e resta sempre informato su notizie ed eventi di Offida direttamente sul tuo smartphone/tablet