Panico a Torino: 200 feriti. Altro atto terroristico sul London Bridge.

TORINO – Scene di panico in serata tra i tifosi della Juve che in piazza San Carlo assistevano sul maxi schermo alla partita tra Real Madrid e Juventus, finale di Champions League. Dopo lo scoppio di alcuni petardi, si è scatenata la paura tra le molte persone presenti che, fuggendo in modo disordinato in tutte le direzioni, sono state travolte nella calca. Ceduta una ringhiera ed una transenna. Sul posto le forze dell’ordine stanno cercando di riportare la calma e le ambulanze il soccorso ai feriti che, secondo ultime notizie, sarebbero oltre 200, ricoverati al Molinette. 

9:30 – sono oltre 1400 i feriti, sui 30000 presenti in Piazza San Carlo.

Da Londra arrivano notizie su un altro atto di probabile natura terroristica nei pressi del London Bridge: un furgoncino ha investito e ferito 20 persone. Sembra che, subito dopo, il conducente sia sceso dal mezzo e abbia accotellato alla gola tre persone. 

9:30 – sei morti e 20 feriti è l’ultimo bilancio ufficiale del duplice attentato compiuto ieri sera nel centro di Londra. La polizia ha comunicato anche di aver ucciso tutti e tre terroristi entrati in azione tra il London Bridge e la zona di Borough Market.

(ap)