Link

Terrore a Manchester

Manchester – Un gravissimo attentato ha provocato la morte di 22 persone ed il ferimento di 59, tutte per lo più adolescenti. Un kamikaze, forse già identificato, si è fatto esplodere ieri sera alle 22.30, durante il concerto di Ariana Grande, pop star americana, al Manchester Arena, nei pressi della biglietteria, proprio quando il pubblico stava defluendo a fine spettacolo. L’attentatore ha utilizzato un ordigno con chiodi metallici, per rendere la deflagrazione il più possibile letale. Il luogo dell’attentato può contenere 21.000 posti ed è la più grande arena chiusa d’Europa. Gli inquirenti non hanno dubbi sull’origine terroristica dell’attentato.

(Il Manchester Arena)

(ap)


Ophis news – scarica gratis l’app per Android e resta sempre informato su notizie ed eventi di Offida direttamente sul tuo smartphone/tablet 

Categorie:Link