​Offida, partono i lavori al Civico Cimitero

OFFIDA – Partono i lavori di manutenzione straordinaria del Civico Cimitero di Offida. Entro breve tempo si provvederà al ripristino delle Sezioni 12° e 13° del Blocco “D”. Si andranno a realizzare sistemi di impermeabilizzazione delle coperture, si esegurà il rifacimento delle pareti laterali e verranno realizzati nuovi impianti di canalizzazione delle acque, perché quelli presenti non sono più in grado di contenere e allontanare l’acqua piovana. “È da tempo che lavoriamo per il nostro Cimitero, c’è voluto un anno e mezzo solo per censirlo e adesso, finalmente, tutti i documenti sono informatizzati – ha ricordato l’assessore all’Operatività e al Territorio, Davide Butteri – I lavori previsti sul Cimitero avevano subito uno stop a causa del periodo drammatico che ci ha visti in prima fila per l’emergenza terremoto, ora è arrivato il momento di agire e lo facciamo con la prima tranche di riqualificazione per le sezioni 12° e 13°”. 
Le scosse sismiche di cui ha parlato l’Assessore hanno di fatto peggiorato lo stato del Cimitero, a causa di ulteriori danni che di fatto ne hanno aggravato le criticità. Si è per questo reso necessario un intervento urgente, al fine di garantire la tenuta dei loculi cimiteriali. Al bando d’asta indetto dal Comune, hanno partecipato 15 ditte; l’impresa aggiudicataria è risultata la Edilper di Perozzi Domenico, Bernardo e Simone S.n.c. (red)

Ophis news – scarica gratis l’app per Android e resta sempre informato su notizie ed eventi di Offida direttamente sul tuo smartphone/tablet.