Marche, terremoto 3.4 in mare

Secondo i dati dei sismografi della rete di rilevamento dell’INGV, stamattina, alle 6,14, è stato registrato un terremoto nelle acque antistanti le Marche. La magnitudo stimata è di 3.4 della scala Richter con ipocentro fissato a circa 11 km di profondità. La scossa è stata avvertita a San Benedetto, Porto San Giorgio e Alba Adriatica. Nessun danno a persone e cose. Non sembra quindi arrestarsi l’attività sismica dopo le forti scosse di agosto e ottobre. Solo nella giornata di ieri sono state registrate 150 scosse da nord a sud d’Italia. (ap)
Ophis news – scarica gratis l’app per Android e resta sempre informato su notizie ed eventi di Offida direttamente sul tuo smartphone/tablet