Offida, situazione critica.

offida-gennaio-2017

OFFIDA – Le strade principali sono transitabili con gomme termiche o catene. I dipendenti di Energie Offida e l’ENEL stanno continuando a lavorare per il ripristino della corrente elettrica in alcuni tratti mancante.

Il servizio del nido d’infanzia “La Baia di Peter Pan” è sospeso fino a nuova comunicazione. Tutte le scuole di ogni ordine e grado saranno chiuse per le giornate di domani, mercoledì 18.01.2017, e di giovedì 19.01.2017.

Il Sindaco raccomanda di usare le auto solo se strettamente necessario e non lasciarle in sosta per non ostacolare le operazioni di pulizia e sgombero. Per EMERGENZE chiamare i seguenti numeri +39 333 3335729 + 3386276854

ore 12.30: la situazione è critica. Il Sindaco comunica di non avere notizie dall’Enel che sta lavorando su un guasto che coinvolge vari comuni del comprensorio che si trovano senza energia elettrica ormai da tre ore.

ore 13.40: ripristinata la corrente elettrica in alcune zone dell’offidano. I mezzi continuano a pulire le strade centrali e periferiche per garantire un minimo di viabilità. In alcuni punti la coltre nevosa ha raggiunto 80/100 cm.

Situazione critica nelle aree colpite dal sisma. Ascoli-Mare temporaneamente bloccata per incidente. La Salaria interrotta all’altezza di Acquasanta terme. Nel vicino Abruzzo 90.000 utenze senza energia elettrica.

ore 14.20 – la neve sembra dare tregua. Il modesto rialzo della temperatura, ha generato una pioggia provvidenziale che agevola un seppur minimo scioglimento dell’abbondante manto nevoso.

ore 16.00 – ancora 12.000 utenze senza corrente elettrica in provincia di Ascoli Piceno. L’Enel ha mobilitato squadre di tecnici anche da fuori regione per ripristinare il servizio. Alcuni comuni hanno richiesto l’intervento dell’esercito per le situazioni più critiche. Molte zone dell’offidano, incluso il centro, sono ancora senza corrente. Riaperta la Salaria. In alcune zone dell’entroterra il manto nevoso ha superato i 150cm come a Montemonaco.

AVVISO: ENEL – Marche: 23.000 utenze disalimentate concentrate principalmente nelle Province di Ascoli Piceno e Fermo. Vista la situazione in atto con precipitazioni ancora in corso si prevede la ripresa del servizio per i centri abitati di maggiori dimensioni entro la giornata odierna. Per informazioni sul servizio elettrico è sempre attivo il call center di e-distribuzione al numero verde 803 500 ed il sito internet http://www.e-distribuzione.it.

(seguiranno aggiornamenti)

Ophis news – scarica gratis l’app per Android e resta sempre informato su notizie ed eventi di Offida direttamente sul tuo smartphone/tablet