​A Santa Maria della Rocca, il grande pianista russo Yuri Bogdanov

OFFIDA – Anche il festival “Armonie della sera”, creato e diretto dal maestro Marco Sollini, porta sul palcoscenico artisti internazionali. A Offida, il 14 agosto alle ore 21:15, si esibirà il pianista russo Yuri Bogdanov, pluripremiato in grandi concorsi internazionali quali il Bach di Lipsia, lo Schubert di Dortmund, il Mendelssohn di Amburgo e molti altri e inoltre artista Steinway. E sarà proprio su gran coda Steinway della collezione Fabbrini di Pescara che si esibirà il grande artista. Dopo l’appuntamento con il festival a Torre di Palme, in cui il pubblico ha potuto ascoltare la voce di Kyunghye, un soprano coreano di altissimo livello, assieme alla pianista Cecilia Airaghi, sarà la volta di Santa Maria della Rocca. 
Il concerto – realizzato in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Offida –  vedrà il pianista impegnato in due grandi capolavori del pianoforte russo quali “Le Stagioni” op.37/a di P.I. Ciaikovskij e i “Quadri di un’esposizione” di M. Musorgskij.

Bogdanov è segnalato come una personalità nella decima edizione della directory bibliografica “Chi è chi”. Il festival “Armonie della Sera” ha ricevuto anche l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed è segnalato come uno dei tre festival più importanti delle Marche. Ingresso al concerto € 10. (red)