Offida, presentata la 15° edizione della Maratonina del Serpente Aureo

OFFIDA – Presentata a Offida la 15° edizione della Maratonina del Serpente Aureo, che si terrà il 18 giugno, addirittura con un giorno in anticipo rispetto alla presentazione del ricco cartellone estivo offidano –  di cui la manifestazione sportiva fa parte – e che verrà presentato il 17 giugno alle ore 21 nel garden di Spazio Vino. “Definirla maratonina è riduttivo – precisa subito il presidente dell’Avis Offida Mauro Moretti – la giornata è unica nel suo genere viste le tante attività che si svolgeranno e l’Avis è orgogliosa di poter collaborare a un evento simile con il Consorzio Sportivo Offida, l’Atletica Offida e l’Amministrazione comunale”. L’Assessore allo Sport, Piero Antimiani ci tiene a precisare che il grande investimento sulle giovani leve comincia a dare i suoi frutti vista la grande partecipazioni dei ragazzi: “Negli anni abbiamo messo in campo tutto il nostro impegno e le strutture del territorio proprio per la crescita sportiva di Offida e non mancheremo di rispondere alle esigenze che si presenteranno in futuro”.

La giornata inizierà con il saluto agli atleti alle 14:30 al Serpente Aureo, poi alle 16 si potranno ritirare i pettorali, dalle 17 alle 19 inizieranno le gare per Cadetti e ragazzi, che rappresenteranno le Marche, l’Abruzzo e l’Umbria.

“Sia il Consorzio Sportivo che l’Atletica Offida di cui sono il presidente – commenta Giovanni Stracci – da sempre punta ai giovani e anche per questo si è deciso di spostare la manifestazione al 18 maggio, proprio in prossimità della chiusura delle scuole”.

Alle ore 19 partirà la Maratonina Serpente Aureo ma anche una Passeggiata Ludico Motoria e per la prima volta a Offida il Raduno Nordic Walking (camminata con bastoni), il tutto organizzato grazie all’impegno del professore Mauro Marselletti.

“Offida è ormai un borgo che cresce settimana dopo settimana – conclude il sindaco Valerio Lucciarini –  e questo rende l’idea dello stato di salute di una comunità. Investiamo diverse risorse nel comparto sportivo che consideriamo strategico; l’Atletica Offida è nata proprio per  sensibilizzare sempre di più i ragazzi allo sport e siamo orgogliosi per l’attenzione che hanno Fidal  e Coni per le manifestazioni offidane”. (red/Fidal Marche)