TIPICITÀ IN BLU MOLLA GLI ORMEGGI

ANCONA – Salpa definitivamente la nave di Tipicità in blu, la manifestazione che, dal 19 al 22 maggio, “invaderà” Ancona con un mare… di eventi! Già posizionate nei diversi siti che accolgono la manifestazione le suggestive istallazioni realizzate in collaborazione con il “Comitato Museo del Mare”, a rappresentare la compenetrazione tra mare e città, attraverso il simbolo della “barchetta” che caratterizza Tipicità in blu 2016.

Giovedì 19 alle ore 10.30 cerimonia inaugurale alla presenza dell’assessore regionale alla pesca Manuela Bora, insieme al Sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli ed al presidente della Camera di Commercio, Giorgio Cataldi. Ai rappresentanti dei tre enti organizzatori si uniranno le associazioni cittadine ed i tanti partners che hanno contribuito a varare questa terza edizione della manifestazione, che si preannuncia ricchissima di motivi di interesse.

La giornata di giovedì, che avrà il suo quartier generale alla Mole Vanvitelliana Nell’ambito di “Adriaticolab”, in mattinata si susseguiranno una serie di laboratori didattici dedicati alle scuole, un interessante programma dedicato ad ambiente e biodiversità marina, realizzato in collaborazione con Università Politecnica delle Marche, Cnr-Ismar e Opera.

Nel pomeriggio la Regione Marche, sempre alla Mole, organizza il convegno “Il progetto ECOSEA incontra le scuole: percorsi per promuovere il consumo a “miglia zero di pesce fresco dell’Adriatico” con la partecipazione di esperti, rappresentanti del Ministero e del mondo della pesca anconetana. Negli esercizi della città aderenti a Tipicità in blu sarà possibile degustare i piatti della tradizione marinara anconetana ed aperitivi con spuntini a base di pesce. INFO: www.tipicita.it

(red)