Accorpati gli Istituti Scolastici di Offida, Montalto e Rotella

OFFIDA – La Provincia di Ascoli Piceno ha proposto la riorganizzazione della rete scolastica con un nuovo Piano di Programmazione per l’anno 2016/2017. L’organigramma sarà trasmesso alla Regione Marche per le relative approvazioni o modifiche. Questa in sintesi l’ipotesi prevista: creazione di 5 nuovi istituti autonomi con attribuzione delle relative posizioni dirigenziali e del Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi attraverso le seguenti fusioni: l’Isc di Comunanza con l’Isc di Force con circa 600 iscritti; l’Isc di Acquasanta insieme all’Isc di Roccafluvione con circa 630 allievi; l’Isc di Montalto insieme alla scuola di Rotella e all’Isc di Offida per un totale di circa 1150 alunni, l’Isc di Ripatransone con l’Isc di Cupra Marittima per una quota, anche in questo caso, di 1150 studenti e, infine, per quanto riguarda gli Istituti Superiori l’accorpamento dell’Istituto Umberto I, del Liceo Artistico “Licini” e dell’Ipsia Sacconi Ceci raggiungendo il numero di circa 1300 iscritti.

(ap)