Offida per il Nepal

OFFIDA – In seguito al terremoto che ha colpito il Nepal il 25 aprile scorso, il Comune di Offida (AP) ha deciso di sostenere la Onlus Centro Studi Platone nella raccolta fondi in sostegno della popolazione nepalese. Sabato 23 maggio a partire dalle ore 18,30 all’interno della Sala Pertini in via Roma 13, verrà ospitato un aperitivo di beneficenza aperto a tutti: ai partecipanti verranno offerte degustazioni di cibo orientale e tradizionale, accompagnati dai vini dell’Azienda Ciù Ciù.

Nel corso dell’iniziativa verrà presentata l’attività della Onlus Centro Studi Platone, che dagli anni Novanta fornisce sostegno diretto ad una rete di operatori medici in ospedali e monasteri, impegnati quotidianamente nell’aiuto ai poveri.

Il Nepal sta fronteggiando un cataclisma che avrà risvolti estremamente difficili anche nei prossimi anni: il sostegno alla Onlus Centro Studi Platone assicura l’arrivo dei fondi a destinazione in tempi rapidi e certi.

Sono milioni i nepalesi colpiti dal terremoto del 25 aprile 2015, di cui oltre 2 milioni vivono negli 11 distretti più gravemente danneggiati. Un’altra forte scossa è stata avvertita il 12 maggio, nei pressi di Kathmandu. Oltre 8000 le vittime e migliaia i feriti, molti dei quali vivono nelle comunità rurali dove i soccorsi fanno fatica ad arrivare. Si conta che oltre 85.000 bambini sotto i 5 anni siano a rischio malnutrizione.

(ap)