D’Erasmo nuovo presidente della Provincia di Ascoli Piceno

Paolo D’Erasmo, geometra libero professionista ed ex sindaco di Ripatransone, è il nuovo presidente della Provincia di Ascoli Piceno. Succede a Piero Celani, ingegnere. Questo l’esito della votazione svoltasi domenica nel seggio elettorale allestito nella sala De Carolis di palazzo San Filippo che ospita il Consiglio provinciale. I voti validi sono stati 268, le schede bianche 95 e quelle nulle 14. E’ in corso lo scrutinio delle schede per eleggere i consiglieri provinciali che con ogni probabilità saranno sei per la lista del neo presidente D’Erasmo “Cambiamento e innovazione per il rilancio del Piceno” che ha ottenuto il 63,4% dei consensi (Alberto Antognozzi, Valentina Bellini, Sergio Corradetti, Silvano Evangelisti, Bruno Menzietti, Stefano Novelli), tre per quella del centrodestra (Aleandro Petrucci, Andrea Antonini, Ignazio Simone Matteucci) e uno per quella civica (Roberto De Angelis).

(Alberto Premici)