CCIAA Ascoli attiva lo sportello legalità

A seguito della sottoscrizione di apposita convenzione con l’Associazione Libera, dal 1° giugno è attivo presso la Camera di Commercio di Ascoli Piceno, lo “Sportello Legalità”, a sostegno degli imprenditori  che si trovano in situazioni di indebitamento, di crisi finanziaria, in difficoltà economiche, a rischio di racket e di usura. Lo “Sportello” non costituisce solo un mero strumento di ascolto e supporto psicologico, ma, attraverso i servizi di consulenza professionale (economica e legale), vuole accompagnare le vittime della criminalità verso la denuncia dei torti subiti, in un’ottica non solo di prevenzione ma di vero e proprio contrasto della criminalità economica. Per usufruire di questo utile servizio è indispensabile fissare un appuntamento, con una delle seguenti modalità: scrivendo all’indirizzo di posta elettronica sportello.legalita@ap.camcom.it o telefonando al n. 0736/27.92.33 (attivo nei giorni di martedì e mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 16.30). Servizio informativo Centro studi 0736/279.219-260 centro.studi@ap.camcom.it

(red)