Cultura e arte a servizio dei cittadini: tesori nascosti d’Offida

La Fondazione Lavoroperlapersona.

Nasce dalla passione per la persona e per il lavoro. Vuole valorizzare entrambi, contribuendo alla costruzione di una società e di un’economia fondate sull’accoglienza e sui beni relazionali, presupposto per migliorare la qualità della vita. La Fondazione è attiva nei campi della ricerca, educazione e promozione culturale per favorire apertura, confronto e riconoscimento dell’altro. Considera i molteplici linguaggi dell’uomo, testimonianza di creatività e operosità, come strumenti per promuovere una cultura e una conoscenza umanistica, per dare un anima anche alla tecnica. Per questo la Fondazione è convinta che attorno alla persona e all’arte si debbano costruire programmi educativi per tutti, capaci di formare cittadini sensibili e accoglienti. Una sfida che nasce dal porre la persona e la sua identità relazionale al centro del tessuto sociale, per consentire che ognuno trovi la propria dimensione e possibilità di espressione.

A chi si rivolge

L’iniziativa Aldo Sergiacomi in Piazza. Cultura e arte a servizio dei cittadini: tesori nascosti d’Offida nasce, con il patrocinio del Comune di Offida, in questo contesto. Si rivolge in particolare a quei cittadini, giovani e adulti, che vogliano leggere nell’arte e nelle sue espressioni uno strumento fondamentale per comprendere l’uomo e la sua identità, approfondendo e valorizzando il territorio in cui vivono. Ma intende proporsi anche alla più ampia popolazione dei cittadini e ai turisti, agli studenti, docenti e studiosi d’arte desiderosi di accrescere la loro capacità di leggere i legami tra persona, cultura, arte e territorio. L’occasione per queste “lezioni d’arte”, a servizio di una nuova generazione di cittadini, è offerta dal ricordo della persona e delle opere dello scultore offidano Aldo Sergiacomi, i cui laboratori e il museo (www.museosergiacomi.it) sono ospitati nella sede della Fondazione.

Finalità e contenuti

La conversazione d’arte proposta dall’iniziativa Aldo Sergiacomi in Piazza sarà tenute dal prof. Stefano Papetti, accompagnata e impreziosita dall’esecuzione di alcuni brani musicali. Con questa iniziativa la Fondazione vuole inaugurare un originale percorso educativo, condividendo argomenti, solitamente poco frequentati e trascurati in uno spazio pubblico e aperto, per dare possibilità a chiunque di ascoltare, conoscere e fare esperienza diretta con il linguaggio dell’arte e del territorio. Perché l’arte è espressione dell’uomo, emoziona e produce sensazioni forti, sviluppa capacità di sintonizzarci l’uno con l’altro e con il mondo che ci ospita.

Il programma rappresenterà un’occasione senza eguali per accrescere conoscenza e sensibilità, per concedersi una serata estiva differente e ad alta intensità emotiva in uno degli angoli più belli di Offida.

Quando

Domenica 18 Agosto. La conversazione d’arte – con ingresso libero – si svolgerà all’aperto nella piazza Largo della musica, in Offida nella serata del 18 agosto con inizio alle ore 22.00.
Info: info@lavoroperlapersona.it o chiamare il numero 333.5853509 (Sara D Angelo)

20130816-175511.jpg