Link

Minorenne scommette ad Offida, chiusa la ricevitoria

Settemila euro di multa oltre alla chiusura dell’esercizio per dieci giorni, questa la pesante mazzata subita da una ricevitoria situata ad Offida in corso Serpente Aureo. Si tratta di una rivendita di giornali e tabacchi numero 2 colpevole di aver fatto giocare una schedina di due euro, su pronostici legati a gare di calcio, ad un giovane a cui mancavano appena due mesi e qualche giorno per compiere i diciotto anni di età previsti dalla legge per effettuare le scommesse. Il giovane, fermato dalla Guardia di finanza appena uscito dall’edicola, ha dovuto rivelare la sua identità e la veridicità dei suoi anni. I titolari della ricevitoria sono rimasti poi allibiti nel vedersi comminare una sanzione così pesante per un’infrazione del genere, ma la legge parla chiaro ed i finanzieri non hanno fatto altro che rispettare le norme. (Fonte: http://www.jant.it)

Categorie:Link