Gli amici dell’arte di nuovo in scena

Offida – Dopo i successi al Serpente aureo e in altri teatri del Piceno con “Non è vero… ma ci credo”, il “Gruppo amici dell’arte” di Offida, sbarca al teatro Concordia di S. Benedetto. La compagnia andrà in scena domenica alle 21. Sul palco i bravissimi Piero Petrocchi, Maurizio Franchi, Marica Cataldi, Antonella Antonelli, Giuliano Ciotti, Giuseppe Maria Ciabattoni, Giuseppe Nespeca, Elisa Dolores Petrocchi, Pamela Marinucci, Francesco Casagrande, Mara Ottavi, Bianca Amadio ed Elisa Ritucci con la regia di Adele Costantini. La commedia è considerata il capolavoro comico di Peppino De Filippo. Il Gada l’ha portata in scena, per la prima volta, in Offida, il 30 maggio 2010 con due repliche. La storia dell’associazione inizia nel ’97, un gioco trasformato in impegno e passione. La prima uscita risale al 1978 con “Non ti pago” di Eduardo De Filippo e fu subito successo. Dopo 12 anni di silenzio per il restauro del Serpente aureo, si riprende nel 2004 con nuovi spettacoli e nuovi attori. La compagnia arriva a calcare i palcoscenici di teatri nazionali (Roma, Bolzano…) e internazionali (Cambridge) ed anche riconoscimenti e premi.