Offida, convocato il Consiglio Comunale

OFFIDA – Il Consiglio Comunale è stato convocato per giovedì 28 luglio 2016, alle ore 18,00 per l’approvazione del seguente ordine del giorno: 1. Approvazione verbali precedente seduta consiliare ; 2. Approvazione piano di valorizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare anno 2016 – Integrazione; 3. Adesione al nuovo “Patto dei Sindaci per il clima e l’energia”; 4. Approvazione variante normativa al P.R.G. adeguato al P.P.A.R, ai sensi del combinato disposto degli artt. 15 comma 5 e 30 della L.R. 34/1992 e s.m.i., relativa alla disciplina degli impianti eolici;. 5. Autorizzazione conferimento a “Centria srl” del ramo di azienda della Società Energie Offida srl, relativo al servizio di distribuzione gas metano e relative reti; 6. Verifica del permanere degli equilibri generali di bilancio dell’esercizio finanziario 2016 (art. 193 del D.lgs. 267/2000); 7. Assestamento generale del Bilancio di Previsione esercizio 2016; 8. Documento Unico di Programmazione 2017/2019: presentazione; 9. Approvazione convenzione tra il Comune di Offida ed il Corpo bandistico “Città di Offida” per la promozione dell’attività bandistica; 10. Approvazione regolamento uso Teatro Serpente Aureo; 11. Assemblea CIIP s.p.a del 25/07/2016 : comunicazioni. (red)

Il Comune di Offida acquista un manoscritto del ‘600

OFFIDA – L’Archivio comunale di Offida si arricchisce grazie all’acquisto di un nuovo manoscritto, il “Compendioso racconto istorico de’ soccessi memorabili, e de’ soggetti commendabili nella toga e nell’armi della terra di Offida”, copia eseguita dal medico Alessandro Coccia nell’anno 1698-1701.

La Giunta offidana, riunitasi lo scorso 21 luglio, ha deciso di acquistare il manoscritto da un privato, proseguendo così nel suo intento di acquisire opere e documenti antichi, provenienti da collezioni private riguardanti la storia del paese, affinché non vadano perduti ma siano conservati in una biblioteca pubblica, diventando così un patrimonio inalienabile della comunità offidana. L’Archivio di Offida annovera infatti un ricco patrimonio bibliografico antico con diverse cinquecentine, seicentine, libri dei secoli XVII e XIX.

Il manoscritto di Coccia, composto da 106 carte numerate, è una copia esatta dell’opera conosciuta del frate Andrea Rosini, ma ha alcune proprie peculiarità, come la presenza di alcune parti mancanti nel manoscritto originale del Rosini e alcune integrazioni ed aggiunte – fino a tutto il 1600 – dal copista Coccia. “L’acquisto di questo libro – ha commentato l’assessore alla Cultura, Isabella Bosano –  rappresenta per il nostro Comune un momento importante.Avere un manoscritto del ‘600 che narra la storia di Offida è la viva testimonianza del nostro passato”.

(red)

Offida, incontro sul lavoro Diocesi-ACLI

OFFIDA – Le Diocesi di Ascoli e San Benedetto insieme alle Acli organizzano l’iniziativa “ll Mondo del lavoro e la Comunità: Verso quale futuro?“, che si svolgerà ad Offida sabato 23 luglio, alle 18,30 e vedrà la presenza del Vescovo di Ascoli Piceno Mons. Giovanni D’Ercole, di rappresentanti delle istituzioni, autorevoli personalità del mondo accademico e del mondo dell’associazionismo. Dunque il problema del lavoro affrontato in un momento di tensione e di insicurezza da parte di tutti gli attori in gioco. Durante il convegno ci saranno gli interventi del deputato Cesare Damiano, di Luigi Bruni, ordinario di economia alla “Lumsa” di Roma e Gian Luca Gregori, pro rettore dell’Università Politecnica delle Marche.

Come sostiene Don Giuseppe Capecci, responsabile Pastorale del Lavoro Diocesi di Ascoli Piceno, “gli imprenditori hanno tenuto unito il tessuto sociale e  necessitano maggiore attenzione per lavorare meglio. Bisogna costruire un percorso unitario per recuperare il senso di fiducia” mentre  Franco Veccia, responsabile Pastorale del Lavoro della Diocesi di San Benedetto evidenzia “il mettere al centro l’uomo e non il profitto. L’economia deve essere al servizio dell’uomo e non viceversa”. (red)

Offida, il tributo a Morricone della banda

Tribute to M° Ennio Morricone – The most beautiful soundtracks – Tomorrow, Friday, 22 July 2016, h.21:30 in the stunning Piazza del Popolo, Offida. Concert by the town band “Città di Offida” – free entrance.

OFFIDA – Venerdì 22 luglio 2016, con inizio alle ore 21,30, nella splendida cornice di Piazza del Popolo, il corpo bandistico “Città di Offida”, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Offida, terrà il concerto “Tributo a Morricone 2016”.

L’ensemble strumentale, che per l’occasione include chitarra, armonica, pianoforte, tastiere e la partecipazione delle cantanti Valentina Cinquino e Valeria Svizzeri, propone un concerto in omaggio al grande maestro Ennio Morricone, sotto la direzione del M.° Ciro Ciabattoni, che ha curato l’orchestrazione dei brani eseguiti.

La banda, come già nel tributi a Morricone del 2013, 2014 e 2015, che hanno riscosso enorme successo, attraverserà le tappe più significative dell’opera del grande compositore, che ha fatto della musica da film un’arte per ogni sensibilità e per tutte le età. Il nutrito repertorio sarà arricchito da filmati, immagini e ricordi. Tra i brani che il complesso bandistico eseguirà ci saranno temi di colonne sonore tratti da film come “Gli intoccabili”, “C’era una volta in America”, “C’era una volta il west”, “Nuovo Cinema Paradiso”, e tanti altri brani di successo, con alcune novità rispetto all’edizione 2015.

In programma, per l’estate in corso, alcune repliche dello spettacolo in fase di organizzazione: 10 agosto Pesaro, 19 agosto S.Vittoria in Matenano e 25 agosto a Norcia.

 

Nutritissimo e di qualità l’organico del complesso bandistico:

  • ALBERTINI FRANCESCO – clarinetto
  • AMICI ROBERTO – corno
  • AURELI ARIANNA – flauto/ottavino
  • BRANDIMARTI DANIELE – trombone
  • BRANDIMARTI GIUSEPPE – percussioni
  • BRANDIMARTI LINO – basso tuba
  • CALVARESI GUIDO – trombone
  • CHIAPPINI SIMONA – clarinetto
  • CIABATTONI ANTONELLA – clarinetto
  • CIABATTONI FRANCESCO – sax tenore/contralto
  • CIABATTONI GIORGIO – tromba/flicorno soprano
  • COLLETTA GIUSEPPE – sax tenore
  • CONTI CRISTIAN – corno
  • D’ANGELO ROBERTO – flicorno tenore
  • DOMIZI DANIELE – tastiere
  • FABRIZI SILVIA – sax contralto/tastiera
  • GABRIELLI DANIELE – percussioni
  • GIORGI TIZIANA – oboe
  • LANCIOTTI ROBERTO – sax basso
  • MORI OMBRETTA – clarinetto
  • PETROCCHI VINCENZO – clarinetto
  • PIERANTOZZI DANIELE – percussioni
  • PREMICI GIANCARLO – flicorno baritono/chitarra
  • PREMICI SABINA – clarinetto
  • PREMICI SILVIA – flauto/tastiera/pianoforte
  • RECCHI MAURO – flicorno baritono
  • RECCHI SIMONETTA – clarinetto
  • SAVINI NICOLA – basso tuba
  • STRACCIA ALESSANDRO – sax contralto
  • STRACCI EMIDIO – tromba
  • STRACCIA FRANCESCO – clarinetto
  • SVIZZERI UMBERTO – percussioni
  • TORTELLI GIACOMO – sax baritono
  • TOZZI ANDREA – tromba
  • TRAVAGLINI ADALBERTO – sax tenore
  • VALLORANI STEFANO – tromba/tastiera/melodica
  • VESPERINI LUCA – trombone
  • VITELLI PAOLO – clarinetto
  • VITELLI CLAUDIA – clarinetto
  • ZAZZETTI ELDO – clarinetto
  • BERNABEI GIANNI – armonica
  • CINQUINO VALENTINA – voce
  • SVIZZERI VALERIA – voce

CIRO CIABATTONI –  maestro/direttore

All’ideazione, produzione e realizzazione dell’evento, hanno collaborato il Sindaco Valerio Lucciarini De Vincenzi, il presidente della banda Giancarlo Premici, il maestro Ciro Ciabattoni e Alberto Premici, che ne ha curato regia e promozione. Lo spettacolo sarà presentato dal giornalista Filippo Ferretti. L’ingresso è gratuito con posti a sedere. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà presso il Teatro Serpente Aureo di Offida. Al termine della serata l’Azienda Agricola Ciu Ciu offrirà una degustazione dei propri vini presso lo show room in Piazza del Popolo, 20 di Offida.

TRIBUTO A MORRICONE 2015 – TRAILER

Alberto Premici

Offida, extra time per Ciborghi

OFFIDA- Il Festival delle cucine regionali de I Borghi più Belli d’Italia, che, partito il 13 luglio, si sarebbe dovuto tenere fino al 17 luglio, a causa del maltempo sarà prolungato di un giorno. In questi giorni, comunque, chiunque si è recato a Offida, non ha avuto problemi con la pioggia, vista la possibilità di cenare sotto il tendone e i portici del palazzo comunale. Ma l’Oikos, per permettere anche ai più scettici di partecipare al festival ha deciso per il prolungamento. Dalle ore 18 in poi, la  kermesse del gusto si terrà anche lunedì e si susseguiranno tante appetitose pietanze dei Comuni aderenti al club dei borghi. Offida, Civitella del Tronto, Tagliacozzo, Castel del Monte, Ricetto di Candelo, Rango, Pomponesco, Monterosso Almo, Amatrice, altri Borghi delle Marche e Borghi più Belli di Puglia presenteranno infatti i loro migliori chef che prepareranno dal vivo piatti tipici per i palati più curiosi accompagnati dai vini Ciù Ciù e dalla birra artigianale Carnival, entrambe eccellenze offidane. (red)

Tentato colpo di stato in Turchia

15/07/2016 – 22.05 – Ultim’ora: Tentativo di colpo di stato militare in Turchia contro il regime islamista di Erdogan. Bloccato accesso ai social network. Scontri tra polizia ed esercito. Carri armati ed elicotteri ad Ankara e Istanbul. TV controllata dai militari ribelli.

22.33: fonti dell’esercito: “Abbiamo preso il potere”. Erdogan: “I ribelli la pagheranno”. I ponti sul Bosforo bloccati. Militari disarmano la polizia. Conflitti a fuoco nel quartier generale della polizia e dell’intelligence.

22.44: Erdogan portato in luogo sicuro. Bloccati tutti i voli nell’aeroporto Ataturk. Esercito presente nelle maggiori città turche. Il sindaco di Ankara invita la popolazione a scendere in piazza.

23.11: l’esercito ha proclamato il coprifuoco e la legge marziale. Panella a Sky: “Uno stop alla deriva islamista di Erdogan. Questo golpe non sarebbe un male. Sarà facilitata la democrazia”.

23.27: Erdogan su Skype invita il popolo a scendere in piazza ma è dato in fuga.

23.45: fonte americana: “Erdogan in volo verso la Germania”. Fonte turca: “E’ a casa sua”. Mistero sulla sua sorte. Colpi di arma da fuoco ad Istanbul ed esplosione nella tv di stato. Gente applaude il passaggio dei carri armati.

23.54: il Consolato Italiano invita i cittadini a restare a casa. Fonte americana: “La Germania ha negato l’atterraggio dell’aereo di Erdogan”.

16/07/2016 – 00.04: i militari hanno avvisato del golpe tutti gli alleati occidentali. Ancora mistero sulla rotta dell’aereo di Erdogan dopo il rifiuto della Germania di asilo politico. La gente scende in piazza. Primi scontri con alcuni sostenitori di Erdogan. Sparatoria all’aeroporto di Istanbul e nuovo raid aereo contro la sede dei servizi segreti.

00.32: Alcuni feriti negli scontri sul ponte sul Bosforo. Piazza in festa ad Ankara. E’ il 5° colpo di stato in Turchia.

01.10: Ancora mistero sulla sorte di Erdogan dato in volo prima verso la Germania, poi nel Regno Unito, alcune lo davano in viaggio verso l’Italia ed ora diretto in Qatar. Fonti del governo deposto, invece, lo danno in arrivo ad Istanbul dove però l’aeroporto è saldamente in mano dei militari golpisti.

2.14: situazione completamente cambiata con i militari che abbandonano la TV. Riprendono le normali trasmissioni.

2.30: Erdogan si dirige con il suo aereo verso Istanbul. L’esercito si ritira dai presidi occupati.

2.34: Erdogan atterra all’aeroporto Ataturk atteso dai suoi sostenitori. Il tentativo di golpe sembra rientrato.

  • Il bilancio degli scontri è di 161 morti  e 1440 feriti. Arrestati 2839 militari e civili golpisti.

(agg.red Ophis/Alberto Premici)